La Polacca è il dolce tipico per eccellenza di Aversa. Le sue origini sono avvolte nella leggenda. La prima narra che nel periodo medievale una suora proveniente dalla Polonia e residente in un convento di Aversa (si pensi che dal 1050 la città è già diocesi) diede la ricetta di una torta, dolce tipico della sua terra, ad un pasticciere aversano e che fu lui a rielaborarlo dando vita a due dolci diversi: una brioche (conosciuta oggi come polacchina) e una torta; la seconda, invece, racconta della visita ad Aversa di una regina polacca, che fu ospitata in uno dei conventi della città.  Le suore, cercarono di offrire alla sovrana qualcosa di adeguato al suo rango per colazione, elaborando un dolce che avesse ingredienti affini al gusto centro-europeo e così sembrerebbe venuta fuori la polacca.

Nella sua versione originale è costituita da una pasta morbida, lievitata e avvolta su sé stessa che racchiude un cuore di crema pasticcera e amarena. La polacca è un prodotto artigianale fatto a mano infatti nessuna macchina industriale può replicare questo lavoro. Di questo dolce si possono gustare due tipi: Il primo, più antico, è la Polacca monoporzione, che si consuma di solito al mattino, accompagnandola al rituale caffè; Il secondo è invece la Torta Polacca che viene normalmente servita a fine pranzo in particolare la domenica e nei giorni di festa.

Ad oggi, la polacca rappresenta una vera e propria istituzione ad Aversa e la sua diffusione è uno dei maggiori successi e soddisfazioni che il territorio può riconoscere a sé stesso. Inoltre, si racconta che fra i più prestigiosi amatori di questo dolce ci siano stati personaggi illustri, tra cui il Presidente della Repubblica Giovanni Leone o Papa Giovanni Paolo II che assaggiandola l’apprezzò moltissimo perché gli ricordava i sapori della sua terra.

Nel corso del tempo la ricetta è diventata patrimonio di tutti gli aversani: sono nate diverse varianti della polacca (al gusto di mela, pistacchio, cioccolato, ecc.) ad opera di pasticcieri locali e sono anche stati registrati diversi marchi per promuovere questo buonissimo dolce in particolare La Polacca Dolcezza Aversana del Pink House di Aversa che ha avviato la distribuzione in tutta Italia ed all’estero.